BFC

BFC

lunedì 7 dicembre 2015

BOLOGNA - NAPOLI 3 - 2

Dopo la sconfitta di Torino, l'incontro contro la capolista sembrava sulla carta proibitivo, ma Donadoni è riuscito a leggere bene la tattica ed ha impostato un Bologna offensivo che ha schiacciato i partenopei fin dal primo minuto. Una partita ottima dove tutti i giocatori si sono mossi bene, con un particolare plauso al ritrovato Destro, a Diawara e Mirante. Il Napoli probabilmente non si aspettava un Bologna così carico e ben inquadrato sul campo, ha perso la partita sulla tattica e sui contrasti (per poi trovare inutili scusanti nell'arbitraggio, una volta tanto regolare).
Unica pecca nella partita il calo nel finale che ha fatto rischiare, ma considerando l'impegno speso e i molti giovani ci può anche stare: bisognerà però lavorarci su.
Un Bologna del genere può ambire a grandi traguardi, ma per essere realistici dobbiamo pensare più ad una squadra che media tra la prestazione di Torino e quella di ieri: in ogni caso la salvezza non dovrebbe essere un problema.

Nessun commento:

Posta un commento