BFC

BFC

lunedì 11 gennaio 2016

BOLOGNA - CHIEVO 0 - 1

L'ultima di campionato vede una "classica" delle brutte sfide: l'incontro contro il Chievo sempre più spesso associato al pareggio senz'anima. Invece il Bologna riesce a gettare al vento una partita alla sua portata, nonstante la difficoltà di fare gioco contro avversari ben disposti in campo.
La partita non è stata bella, e solo una giocata del singolo poteva cambiarne il verso: l'occasione l'aveva creata Giaccherini, trovando un rigore, tirato poi malissimo da un Destro del tutto avulso dal gioco. Poco altro sul fronte rossoblu, mentre il Chievo riesce a concretizzare la sua (unica) occasione con Pepe. 
Brutta sconfitta, che ancora una volta dimostra la differenza tra giocatori di livello e giocatori di numero (e pare più che evidente che alcune scelte di Donadoni siano state per evidenziare una rosa non all'altezza). Troppi errori individuali e poca cattivieria agonistica hanno fatto la differenza.
La sconfitta, poi, non è un dramma ma per arrivare ad una salvezza tranquilla urgono dei rinforzi di livello.

Nessun commento:

Posta un commento