BFC

BFC

sabato 17 settembre 2016

Napoli - Bologna 3 - 1

L'anticipo di ieri vedeva i rossoblu impegnati sul difficile campo del Napoli, squadra costruita per battersi in Europa e quindi con un organico decisamente superiore al nostro. La sconfitta pare probabile, e per un tempo anche i ragazzi di Donadoni la pensano così. Il Napoli fa poco ma abbastanza e trova subito il gol, grazie al solito buco difensivo (questa volta di un inguardabile Torosidis), poi cerca di addormentare la partita. Nel scondo tempo però il Bologna ha un improvviso risveglio, prende in mano il gioco e trova il pareggio con un tiro da distanza siderale di Verdi (che pare abbia la capacità di addormentare i portieri). Ma la differenza poco a poco riviene a galla: la nostra difesa si muove male e lentamente e loro hanno un attaccante come Milik.
Risultato corretto per i valori visti in campo, comunque partita dignitosa dei nostri. Segnaliamo la prodezza arbitrale che non vede un fallo su Dzemaili al limite dell'area, ma subito dopo è prontissimo ad espellere Krafth per una spallata: al Napoli non servivano i favori di Doveri per vincere, ma lui ha deciso che doveva far vedere che comunque sarebbe stato pronto.

Nessun commento:

Posta un commento